Aggiornamento DOCFA – Aggiornamento planimetria catastale

L’aggiornamento DOCFA (o aggiornamento catastale) spesso si utilizza in seguito all’esecuzione di lavori che hanno comportato uno spostamento di pareti, ma aAggiornamento docfa aggiornamento catastale aggiornamento planimetria catastalenche nei casi di fusioni o frazionamenti derivanti da compravendite, successioni, ecc…per questo viene definita anche pratica di aggiornamento della planimetria catastale.

Lo studio tecnico Geom. Riva Davide disbriga questo tipo di pratiche per i privati ma anche per gli altri professionisti che non sono pratici in materia. Opera principalmente in Lombardia ed Emilia-Romagna ed in particolare a Milano e Provincia, Monza e Provincia, Varese e Provincia, Lodi e provincia, Pavia e Provincia,Bergamo e provincia,  nel resto delle località regionali a richiesta.

E’ bene specificare che il catasto, per qualsiasi variazione, necessita l’indicazione di un giustificativo. Se l’immobile in questione rispetto alla planimetria catastale esistente presenta una diversa disposizione delle pareti interne, un bagno in più o altro, per aggiornarla serve citare una pratica edilizia che abbia autorizzato l’intervento in comune.

Se ne sei sprovvisto, potrebbe essere necessario fare una sanatoria, visita l’apposita sezione del sito cliccando QUI.

Contattaci (telefonicamente, e-mail, compila modulo sul sito, chat…) e spiegaci la tua situazione. Studiata la metodologia adatta a risolvere il tuo problema, concorderemo un sopralluogo presso l’immobile interessato al fine di rilevare l’attuale stato dello stesso e di ritirare i documenti necessari.

Per procedere all’aggiornamento della planimetria catastale servono i seguenti documenti:

  • fotocopia carta di identità dell’intestatario dell’immobile;
  • firma di eventuale delega in caso di più comproprietari;
  • riferimenti (numero e data del protocollo) della pratica edilizia che ha autorizzato presso il comune le variazioni che causano la necessità di aggiornare la planimetria catastale.

Tutta la documentazione può essere inoltrata via mail all’indirizzo: studio.geom.riva@gmail.com

Per la pratica di aggiornamento non sarà necessario firmala fisicamente in quanto sarà gestita on line, sarà sufficiente firmare l’incarico al professionista (Geom. Riva Davide)

tempi di consegna sono di circa 7 giorni lavorativi dal giorno del sopralluogo. Ai fini del calcolo delle tempistiche descritte si precisa che, con la locuzione “giorni lavorativi” si intendono tutti i giorni della settimana dal lunedì al venerdì, con espressa esclusione del sabato, della domenica, nonché delle festività nazionali e locali.

Ovviamente non è possibile rispettare precisamente le tempistiche prospettate quando si va in contro a periodi di festività locali o nazionali, quando gli enti hanno problemi interni (chiusure sindacali, malfunzionamenti siti, ecc…) o se è necessario ottenere ulteriori permessi da parte di enti specifici (autorizzazione paesaggistica, beni culturali, ecc…). Lo studio Riva cercherà comnque di ridurre gli eventuali ritardi al minimo.

Ci sono tre possibilità:

a) ritiro in studio e contestuale pagamento (assegno o contanti), con ricezione dei files digitali dopo il pagamento stesso;

b) pagamento con bonifico bancario, ricezione dei files digitali (PDF della pratica e ricevute di avvenuta lavorazione) via e-mail e ricezione nella forma cartacea con Poste Italiane.

c) pagamento con carta di credito o pay-pal, ricezione dei files digitali (PDF della pratica e ricevute di avvenuta lavorazione) via e-mail e ricezione nella forma cartacea con Poste Italiane. Se si sceglie questo tipo di pagamento sarà applicata una commissione relativa alla transazione da aggiungere alla cifra pattuita per la prestazione.

Fatturazione:

Verrà rilasciata regolare fattura. Nei casi previsti dalla normativa è possibile detrarre ai fini fiscali anche la nostra parcella.

aggiornamento docfa milano-lodi-crema-pavia-voghera-varese-monza-bergamo-piacenza

Dal 01 Luglio 2010 non è più consentito vendere immobili aventi la planimetria catastale anche con piccole difformità rispetto allo stato reale dell’immobile.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Stai vendendo? Ti serve anche la certificazione energetica APE

GUARDA LA NOSTRA OFFERTA!

convenzioni agenzie immobiliari amministratori di condominio

VISTI ANCHE IN TV

Anche la trasmissione Mediaset “Le Iene” ci ha scelto come consulenti

per vedere il servizio clicca QUI